X
Nome
E-Mail
Oggetto
limite : 

Nausea

Nausea

La NAUSEA è un sintomo che spesso precede il vomito, caratterizzato da una sensazione di malessere generale accompagnata da dolore addominale localizzato alla bocca dello stomaco e della gola, senso di vertigini ed aumento della produzione di saliva.

 

Cos'è la Nausea

Con il termine NAUSEA, si fa riferimento alla sensazione di malessere generale ed al dolore addominale che precede il vomito. Non necessariamante la nausea porta ad un episodio di vomito vero e proprio. La Nausea è un sintomo che riscontriamo in diverse patologie, per questo non va sottovalutata se persistente.

 

Cause della Nausea

A provocare questo senso di malessere ci sono molteplici cause, dalle patologie agli effetti indesiderati di alcuni trattamenti medici:

 

  • Apparato Gastrointestinale: fra le principali cause della nausea, le patologie a carico di questo distretto che provocano nausea sono:

     

    1. indigestione
    2. gastrite
    3. reflusso gastroesofageo
    4. pancreatite
    5. epatite
    6. cirrosi
    7. problematiche al colon
    8. malattie intestinal 
    9. ulcera
  • Sistema Nervoso:

     

    1. glaucoma
    2. danni ai nervi ottici
    3. emicrania
    4. tumori
    5. ictus ​​​​​​
    6. commozione cerebrale
  • Sistema Uditivo: In questa area è presente il sistema vestibolare, responsabile di fornire informazioni al cervello sulla posizione del nostro corpo nello spazio, per questo motivo la sensazione di "mal di mare" è accompagnata da nausea:

     

    1. labirintite
    2. disturbi dell'equilibrio
    3. cinetosi (mal di viaggio)

E' possibile che la nausea sia un sintomo indotto da una alterazione chimica nel corpo:

 

  • farmaci
    • chemioterapici 
    • antidepressivi
    • oppiodi
    • anestetici
    • antibiotici
    • anticoncezionali
  • abuso di alcolici
  • stato di gravidanza
  • sindrome d'astinenza

 

Sintomi Correlati alla Nausea

La NAUSEA può essere accompagnata da una serie di sintomi quali:

 

  1. senso di vomito
  2. vomito
  3. contrazione della muscolatura dello stomaco
  4. mal di testa
  5. vertigini
  6. aumento della salivazione
  7. sudorazione
  8. malessere generalizzato
  9. disgusto (verso cibo e/o odori)

 

Diagnosi

La nausea può essere un sintomo riconducibile a diversi fattori scatenanti, per questo si vede indispensabile il parere medico quando il sintomo non è immediatamente ricondubibile ad una causa minore (p.e.alcol/ indigestione). Il medico valuterà se e quali tipi di accertamenti clinici eseguire in funzione di quanto riferirà il paziente qualora ritenga che il sintomo possa necessitare di indagini ulteriori. Gli approfondimenti clinici sono:

 

  • tac
  • risonanza magnetica
  • esami del sangue
  • test di gravidanza (per le donne)

 

Trattamento

Esistono in commercio una moltitudine di medicinali specifici per contrastare il senso di nausea e di vomito. E' di fondamentale importanza che si arrivi a diagnosticare di quale problema sia il sintomo e seguire la terapia consigliata dal medico. Senza dubbio evitare di assumere una dieta liquida o semiliquida, optando per cibi solidi è di aiuto. Spesso per via della disidratazione provocata dal vomito frequente, si vede necessario assumere farmaci o alimenti che favoriscano la reidratazione.

 

 

Disegnato da Freepik

Farmaci utili

Farmaci utili

Sintomi associati

Può interessarti...

Può interessarti...

Malattie associate

Vedi Commenti

Lascia un Commento
X
Titolo
Età
Sesso
Nome
NESSUN COMMENTO FINO AD ORA