X
Nome
E-Mail
Oggetto
limite : 

Vicks Vaporub Unguento

Canfora Olio essenziale di trementina Mentolo

Trattamento balsamico delle vie respiratorie

Procter & Gamble

Vicks Vaporub Unguento

Canfora Olio essenziale di trementina Mentolo

Trattamento balsamico delle vie respiratorie

Procter & Gamble

Se conosci già questo farmaco fai sapere cosa ne pensi in 10 secondi
Vota questo farmaco
XCHIUDI
Quanti anni hai ?
Sei uomo o donna?
Lo consiglieresti?
Ha effetti collaterali ?

Nessuno
Molti
Quanto gravi ?

Per nulla
Molto
Da dipendenza ?

Molta
Nessuna
E' efficace ?

Molto
Per nulla
Che voto gli daresti ?

Pessimo
Ottimo
Grazie per il tuo prezioso contributo !
557
8.3Voto
0
Effetti collaterali
Gravi
Pochi
Efficacia
Bassa
Buona
Assuefazione
Alta
Nulla
Consigliato
NO
SI
Età media utilizzatori
29 anni
Viene usato maggiormente da
100 %

Cos'è ?

A cosa serve Vicks Vaporub Unguento

Vicks Vaporub è un unguento per uso inalatorio di tipo balsamico indicato per i bambini dai 6 anni in su. Vicks Vaporub si utilizza per il trattamento dei sintomi di influenza e raffreddore. Massaggiando Vicks Vaporub sul petto e sulla schiena si sprigionano gli olii essenziali, che aiutano a liberare le vie respiratorie, facilitando la respirazione e recando sollievo dal mal di gola e dalla tosse dovute al raffreddore.

Sintomi che cura Vicks Vaporub Unguento

Vicks Vaporub Unguento viene impiegato per curare i seguenti sintomi o le seguenti malattie:

Prima di usarlo

Precauzioni per Vicks Vaporub Unguento:

L’uso, specie se prolungato, di prodotti per uso topico, può dare origine a fenomeni di sensibilizzazione e produrre effetti indesiderati.

Vicks Vaporub è controindicato nei bambini fino a 30 mesi di età e le inalazioni sono controindicate nei bambini sotto i sei anni. I bambini devono sempre essere sorvegliati.

Questo prodotto contiene derivati terpenici che, in dosi eccessive, possono provocare disturbi neurologici come convulsioni in neonati e bambini.

Come usarlo

Posologia Vicks Vaporub Unguento:

L’unguento balsamico Vicks Vaporub si può impiegare in 2 modi:

  • Applicare esternamente massaggiando per 3-5 minuti il petto, la gola ed il dorso e poi stendere uno spesso strato sul petto. Ripetere il trattamento 2 volte al giorno, di cui una la sera prima di dormire.

Non frizionare più di 2 volte al giorno sulla parte anteriore del torace, sul collo e sul dorso. Indossare abiti ampi per facilitare l'inalazione dei vapori. Non applicare su ferite, abrasioni, e sulle mucose. Non ingerire e non applicare direttamente nelle narici, occhi, bocca o sul viso. Non fare un bendaggio stretto. Non utilizzare con impacco caldo o con qualsiasi tipo di calore.

  • Sciogliere 2 cucchiaini da caffè in mezzo litro di acqua calda e aspirare il vapore liberato per un tempo non superiore a 10 minuti.

Al fine di evitare il rischio di gravi ustioni non utilizzare acqua bollente per preparare le inalazioni. Non riscaldare la miscela una seconda volta. Non riscaldare la miscela durante l'inalazione. Non riscaldare la miscela nel microonde e non riscaldarla di nuovo durante e dopo l’uso.

La durata del trattamento non deve superare i 3 giorni

Gravidanza e allattamento

Vicks Vaporub Unguento in gravidanza:

Vicks Vaporub non è raccomandato durante la gravidanza. L’utilizzo del farmaco durante la gravidanza deve avvenire solo previa consultazione del proprio medico.

Vicks Vaporub Unguento in allattamento:

Vicks Vaporub non deve essere utilizzato durante l’allattamento.

Avvertenze

Sovradosaggio Vicks Vaporub Unguento

Sovradossaggio topico:

L' applicazione di una dose eccessiva può provocare reazioni di irritazione a livello cutaneo. In tale eventualità rimuovere l’eccesso di prodotto con un tovagliolo di carta ed informare il proprio medico che provvederà a somministrare, se necessario, una terapia adeguata per tali reazioni.

Ingestione accidentale:

I sintomi che potrebbero manifestarsi sono nausea, vomito e diarrea. Nell’eventualità in cui abbiate preso una dose fortemente eccessiva di Vicks Vaporub, avvertite immediatamente il medico o rivolgetevi al più vicino ospedale. Nel caso di ingestione accidentale di Vicks Vaporub da parte di un bambino, è importante consultare immediatamente un medico che può provvedere al necessario trattamento. Non cercare di indurre il vomito.

Sovradosaggio per inalazione: i sintomi ed il trattamento sono gli stessi previsti in caso di ingestione accidentale.

Dose saltata Vicks Vaporub Unguento

Non superare le dosi indicate.

Controindicazioni Vicks Vaporub Unguento

Vicks Vaporub  è controindicato:

  • nei bambini fino a 30 mesi di età 
  • bambini di età inferiore a sei anni.
  • Ipersensibilità (allergia) ai principi attivi o ad uno qualsiasi degli eccipienti.
  • Il prodotto è controindicato nei bambini con una storia di epilessia o convulsioni febbrili.
  •  in gravidanza e durante l’allattamento 

Vicks Vaporub deve essere utilizzato con cautela dai pazienti che presentano:

  • Reazioni di ipersensibilità a profumi o solventi.
  • Convulsioni o epilessia.
  • Asma
  • ipersensibilità delle vie respiratorie

Effetti collaterali

Effetti collaterali Vicks Vaporub Unguento:

Può presentarsi un rischio di convulsioni nei bambini e nei neonati.

Gli effetti indesiderati che potrebbero presentarsi sono:

  • arrossamento
  • sensazione di calore a livello cutaneo.
  • lievi irritazioni
  • reazioni allergiche. 

Interazioni

Interazioni Vicks Vaporub Unguento:

Vicks Vaporub non deve essere utilizzato in concomitanza con altri prodotti contenenti derivati terpenici, indipendentemente dalla via di somministrazione (orale, rettale, cutanea, nasale o inalatoria).

557
8.3Voto
0
Effetti collaterali
Gravi
Pochi
Efficacia
Bassa
Buona
Assuefazione
Alta
Bassa
Consigliato
NO
SI
Età media utilizzatori
29 anni
Viene usato maggiormente da
100 %
Dai un contributo
Grazie !
Farmacura e' un servizio GRATUITO. Aiutaci ad autofinanziarci.

Stesso Principio attivo

Stesso principio attivo

Confezioni

Articoli

Articoli

Malattie

Malattie

Sintomi

Farmaci Simili

Vedi Commenti

Lascia un Commento
X
Titolo
Voto
Età
Sesso
Nome
Pro :
Contro :
NESSUN COMMENTO FINO AD ORA