X
Nome
E-Mail
Oggetto
limite : 

Ketodol Compresse

Ketoprofene e Sucralfato

Contro il dolore di varia origine

Alfasigma S.p.A.

Ketodol Compresse

Ketoprofene e Sucralfato

Contro il dolore di varia origine

Alfasigma S.p.A.

Se conosci già questo farmaco fai sapere cosa ne pensi in 10 secondi
Vota questo farmaco
XCHIUDI
Quanti anni hai ?
Sei uomo o donna?
Lo consiglieresti?
Ha effetti collaterali ?

Nessuno
Molti
Quanto gravi ?

Per nulla
Molto
Da dipendenza ?

Molta
Nessuna
E' efficace ?

Molto
Per nulla
Che voto gli daresti ?

Pessimo
Ottimo
Grazie per il tuo prezioso contributo !
256
8.5Voto
0
Effetti collaterali
Gravi
Pochi
Efficacia
Bassa
Buona
Assuefazione
Alta
Nulla
Consigliato
NO
SI
Età media utilizzatori
39 anni
Viene usato maggiormente da
100 %

Cos'è ?

A cosa serve Ketodol Compresse

Ketodol Compresse viene utilizzato per alleviare i dolori di varia origine e natura. Ketodol Compresse contiene Ketoprofone, appartenente alla classe farmaceutica dei medicinali antinfiammatori non steroidei. Ketodol Compresse è rivestito da una parete esterna composta di Sucralfato, un protettore gastrico. 

 

Sintomi che cura Ketodol Compresse

Ketodol Compresse viene impiegato per curare i seguenti sintomi o le seguenti malattie:

Prima di usarlo

Precauzioni per Ketodol Compresse:

  • Ketodol Compresse va assunto con un intervallo di almeno 2 ore da altro farmaci per la presenza del Sucralfato (il protettore gastrito)
  • Ketodol Compresse NON deve essere assunto da adolescenti con meno di 15 anni di età
  • Può dare sonnolenza, capogiri, vertigini, convulsioni o disturbi visivi.
  • Ketodol Compresse contiene Lattosio

Come usarlo

Posologia Ketodol Compresse:

Adulti e ragazzi maggiori di 15 anni:  1 compressa, da assumere nuovamente in caso di necessità fino a 2 o 3 al giorno. 2

  1. deglutire con un po’ d’acqua
  • Assumere preferibilmente a stomaco pieno
  • Dopo 3 giorni di trattamento senza risultati apprezzabili, consultare il medico

Gravidanza e allattamento

Ketodol Compresse in gravidanza:

Ketodol Compresse NON deve essere assunto in gravidanza.

Ketodol Compresse in allattamento:

Ketodol Compresse  NON deve essere usato durante l’allattamento.

Avvertenze

Sovradosaggio Ketodol Compresse

Se prende più Ketodol di quanto deve potrebbe avere i seguenti sintomi:

  • mal di testa
  • capogiri
  • vertigine
  • sonnolenza
  • confusione e perdita di coscienza
  • nausea, vomito diarrea, dolore allo stomaco
  • bassa pressione (ipotensione)
  • incapacità di respirare (depressione respiratoria)
  • colorazione bluastra della pelle e delle mucose (cianosi)
  • sanguinamento dello stomaco e dell’intestino
  • insufficienza renale

Avvertire immediatamente il medico o rivolgersi al più vicino ospedale in casi di sospetto sovradosaggio.

Dose saltata Ketodol Compresse

E' un medicinale al bisogno.

Controindicazioni Ketodol Compresse

NON prenda Ketodol Compresse:

  • se è allergico al ketoprofene o al sucralfato o ad uno qualsiasi degli altri componenti di questo medicinale
  • se ha avuto in passato reazioni allergiche come grave difficoltà respiratoria (broncospasmo), attacchi asmatici, infiammazione interna del naso (riniti), manifestazioni allergiche della pelle (orticaria) oppure se sostanze con lo stesso meccanismo d’azione di Ketodol (per esempio acido acetilsalicilico o altri FANS) hanno provocato in precedenza reazioni di tipo allergico
  • nel terzo trimestre di gravidanza, durante l’allattamento e nei bambini e negli adolescenti sotto i 15 anni
  • se soffre di una grave insufficienza cardiaca
  • se soffre di ulcera peptica attiva o ha sofferto in passato di sanguinamenti, ulcerazione o perforazione allo stomaco e all’intestino
  • se ha sofferto in passato di sanguinamento o perforazione allo stomaco e all’intestino dovuti a precedente terapia con FANS
  • in caso di facile tendenza ai sanguinamenti
  • in caso di grave insufficienza del fegato
  • in caso di grave insufficienza dei reni
  • se presenta danno acuto dei reni (ipoperfusione del rene)
  • se sta assumendo farmaci che provocano un aumento dell’eliminazione di urina (terapia diuretica intensiva)
  • in caso di difficoltà digestive croniche
  • se soffre di gastrite
  • in caso di basso numero di globuli bianchi e piastrine (leucopenia e piastrinopenia)
  • in caso di alterazioni ereditarie della formazione dell’emoglobina (porfiria)
  • se soffre di infiammazione cronica del fegato (cirrosi epatica
  • se sta assumendo antibiotici come le tetracicline, perché queste ultime potrebbero risultare inefficaci.

Effetti collaterali

Effetti collaterali Ketodol Compresse:

Gli effetti indesidati comuni (1 persona su 10) di Ketodol Compresse sono:

  • Nausea
  • vomito
  • bruciore di stomaco
  • digestione difficoltosa
  • dolori addominali
  • dolori allo stomaco

Gli effetti indesiderati non comuni (1 persona su 100) includono: 

  • Mal di testa, capogiri, sonnolenza
  • Diarrea, stitichezza (costipazione), flatulenza (gas), infiammazione dello stomaco (gastrite)
  • Irritazione della pelle, prurito
  • Gonfiore (accumulo di liquido sotto la pelle), sensazione di affaticamento

Interazioni

Interazioni Ketodol Compresse:

Associazioni con altri farmaci sconsigliate:

  • Altri FANS (compresi inibitori selettivi della ciclo ossigenasi-2: COX-2) e salicilati (aspirina) ad alte dosi, in quanto si può avere un aumento del rischio di ulcere e sanguinamenti all’intestino e allo stomaco
  • Anticoagulanti (eparina e warfarin) e agenti antiaggreganti (per es. ticlopidina, clopidogrel)
  • Litio
  • Metotrexato a dosaggi maggiori di 15 mg/settimana
  • Farmaci che aumentano la concentrazione di potassio nel sangu
  • Diuretici, ACE inibitori, antagonisti dell’angiotensina II (medicinali antipertensivi)
  • Metotrexato a dosi inferiori a 15 mg/settimana
  • Sulfoniluree
  • Pentossifillina
  • Tenofovir
  • Glicosidi cardioattivi
  • Antipertensivi
  • Trombolitici
  • Probenecid
  • Antidepressivi (SSRIs)
  • Gemeprost, mifepristone
  • Dispositivi anticoncezionali intrauterini
  • Mifepristone
  • Ciclosporina, tacrolimus (medicinali immunosoppressori)
  • Chinolonici
  • Difenilidantoina
  • Sulfamidici (medicinali antibatterici)
256
8.5Voto
0
Effetti collaterali
Gravi
Pochi
Efficacia
Bassa
Buona
Assuefazione
Alta
Bassa
Consigliato
NO
SI
Età media utilizzatori
39 anni
Viene usato maggiormente da
100 %
Dai un contributo
Grazie !
Farmacura e' un servizio GRATUITO. Aiutaci ad autofinanziarci.

Stesso Principio attivo

Stesso principio attivo

Confezioni

Confezioni

Articoli

Articoli

Farmaci Simili

Vedi Commenti

Lascia un Commento
X
Titolo
Voto
Età
Sesso
Nome
Pro :
Contro :
NESSUN COMMENTO FINO AD ORA