X
Nome
E-Mail
Oggetto
limite : 

Tachipirina Prima Infanzia 125 Mg

Paracetamolo

Riduce febbre e dolore

Angelini

Tachipirina Prima Infanzia 125 Mg

Paracetamolo

Riduce febbre e dolore

Angelini

Se conosci già questo farmaco fai sapere cosa ne pensi in 10 secondi
Vota questo farmaco
XCHIUDI
Quanti anni hai ?
Sei uomo o donna?
Lo consiglieresti?
Ha effetti collaterali ?

Nessuno
Molti
Quanto gravi ?

Per nulla
Molto
Da dipendenza ?

Molta
Nessuna
E' efficace ?

Molto
Per nulla
Che voto gli daresti ?

Pessimo
Ottimo
Grazie per il tuo prezioso contributo !
249
10Voto
0
Effetti collaterali
Gravi
Pochi
Efficacia
Bassa
Buona
Assuefazione
Alta
Nulla
Consigliato
NO
SI
Età media utilizzatori
45 anni
Viene usato maggiormente da
100 %

Cos'è ?

A cosa serve Tachipirina Prima Infanzia 125 Mg

Tachipirina 125 mg agisce alleviando il dolore e riducendo la febbre.

Sintomi che cura Tachipirina Prima Infanzia 125 Mg

Tachipirina Prima Infanzia 125 Mg viene impiegato per curare i seguenti sintomi o le seguenti malattie:

Prima di usarlo

Precauzioni per Tachipirina Prima Infanzia 125 Mg:

Tachipirina 125 mg è utilizzata nei bambini con peso corporeo tra 6 e 12 kg.

La somministrazione di paracetamolo può interferire con la determinazione della uricemia e della glicemia nelle analisi del sangue.

Come usarlo

Posologia Tachipirina Prima Infanzia 125 Mg:

Per i bambini è indispensabile rispettare la dose definita in funzione del loro peso corporeo. Per bambini di peso superiore a 12 kg, esistono in commercio altre specifiche formulazioni di Tachipirina.

  • Peso 6-7 kg: 1 supposta alla volta per via rettale (da ripetere se necessario dopo 6 ore) Non superare la dose massima per via rettale di 4 supposte al giorno.
  • Peso 7-10 kg: 1 supposta alla volta per via rettale (da ripetere se necessario dopo 4 - 6 ore) Non superi la dose massima per via rettale di 5 supposte al giorno.
  • Peso 11-12 kg: 1 supposta alla volta per via rettale (da ripetere se necessario dopo 4 ore) Non superi la dose massima per via rettale di 6 supposte al giorno.

Non usare Tachipirina per più di 3 giorni consecutivi.

Gravidanza e allattamento

Tachipirina Prima Infanzia 125 Mg in gravidanza:

Tachipirina Prima Infanzia 125 Mg in allattamento:

Avvertenze

Sovradosaggio Tachipirina Prima Infanzia 125 Mg

In caso di assunzione di dosi elevate di paracetamolo, i sintomi che possono manifestarsi nelle prime 12-48 ore sono:

  • mancanza o riduzione di appetito
  • nausea e vomito
  • alterazioni dei valori del sangue

Se sospetta un sovradosaggio si rivolga immediatamente al medico o al più vicino ospedale

Dose saltata Tachipirina Prima Infanzia 125 Mg

Non dare al bambino una dose doppia in caso di dimenticanza di una dose.

Controindicazioni Tachipirina Prima Infanzia 125 Mg

E' controindicato se il bambino:

  • è allergico a paracetamolo o ad uno qualsiasi degli altri componenti di questo medicinale
  • soffre di anoressia
  • soffre di bulimia
  • soffre di cachessia
  • segue da lungo tempo una alimentazione non corretta
  • soffre di disidratazione
  • soffre di ipovolemia
  • soffre di malattie del fegato che ne riducono la funzionalità
  • in trattamento concomitante con medicinali che alterano la funzionalità del fegato
  • soffre di carenza di glucosio-6-fosfato deidrogenasi
  • soffre di anemia emolitica 

Effetti collaterali

Effetti collaterali Tachipirina Prima Infanzia 125 Mg:

Fra i possibili effetti indesiderati vi sono:

  • reazioni allergiche
  •  riduzione del numero di piastrine nel sangue
  • riduzione del numero di globuli bianchi nel sangue
  • riduzione dell’emoglobina nel sangue
  • vertigini
  • disturbi allo stomaco e all’intestino
  • funzionalità anomala del fegato
  • infiammazione del fegato
  • macchie rosse
  • riduzione della funzionalità dei reni
  • infiammazione dei reni
  • sangue nelle urine
  • cessazione o riduzione della produzione di urine

Interazioni

Interazioni Tachipirina Prima Infanzia 125 Mg:

Informi il medico o il farmacista prima di somministrare Tachipirina se il bambino sta assumendo oppure ha assunto di recente:

  • medicinali che contengono paracetamolo.
  • medicinali che rallentano lo svuotamento dello stomaco
  • medicinali che accelerano lo svuotamento dello stomaco
  • colestiramina
  • cloramfenicolo
  • rifampicina
  • cimetidina
  • antiepilettici
  • zidovudina 
  • anticoagulanti orali 
249
10Voto
0
Effetti collaterali
Gravi
Pochi
Efficacia
Bassa
Buona
Assuefazione
Alta
Bassa
Consigliato
NO
SI
Età media utilizzatori
45 anni
Viene usato maggiormente da
100 %
Dai un contributo
Grazie !
Farmacura e' un servizio GRATUITO. Aiutaci ad autofinanziarci.

Stesso Principio attivo

Stesso principio attivo

Confezioni

Articoli

Articoli

Malattie

Sintomi

Farmaci Simili

Vedi Commenti

Lascia un Commento
X
Titolo
Voto
Età
Sesso
Nome
Pro :
Contro :
NESSUN COMMENTO FINO AD ORA