X
Nome
E-Mail
Oggetto
limite : 

Acido Acetilsalicilico e vitamina C

Acido acetilsalicilico, acido ascorbico

Contro stati febbrili e sindromi influenzali

Mylan Generics

Acido Acetilsalicilico e vitamina C

Acido acetilsalicilico, acido ascorbico

Contro stati febbrili e sindromi influenzali

Mylan Generics

Se conosci già questo farmaco fai sapere cosa ne pensi in 10 secondi
Vota questo farmaco
XCHIUDI
Quanti anni hai ?
Sei uomo o donna?
Lo consiglieresti?
Ha effetti collaterali ?

Nessuno
Molti
Quanto gravi ?

Per nulla
Molto
Da dipendenza ?

Molta
Nessuna
E' efficace ?

Molto
Per nulla
Che voto gli daresti ?

Pessimo
Ottimo
Grazie per il tuo prezioso contributo !
217
7.5Voto
0
Effetti collaterali
Gravi
Pochi
Efficacia
Bassa
Buona
Assuefazione
Alta
Nulla
Consigliato
NO
SI
Età media utilizzatori
50 anni
Viene usato maggiormente da
100 %

Cos'è ?

A cosa serve Acido Acetilsalicilico e vitamina C

E' indicato nella terapia sintomatica degli stati febbrili e delle sindromi influenzali e da raffreddamento.È un preparato per uso orale contenente in associazione acido acetilsalicilico e acido ascorbico; sono pertanto in esso compendiate le proprietà terapeutiche proprie dell'acido acetilsalicilico (antinfiammatoria, antipiretica ed antidolorifica) e quelle della vitamina C.

Sintomi che cura Acido Acetilsalicilico e vitamina C

Acido Acetilsalicilico e vitamina C viene impiegato per curare i seguenti sintomi o le seguenti malattie:

Prima di usarlo

Precauzioni per Acido Acetilsalicilico e vitamina C:

Questa specialità medicinale non deve essere utilizzata nei bambini e nei ragazzi di età inferiore a 16 anni.Se ha più di 70 anni di età, specialmente se assume altri medicinali, deve prendere questo medicinale solo dopo aver consultato il medico. Consulti il medico dopo 3 giorni di impiego alla dose massima o dopo 5-7 giorni di impiego senza risultati apprezzabili. Eviti di usare alte dosi e/o per lungo tempo senza aver consultato prima il medico e senza il suo diretto controllo.Non prenda questo medicinale prima di sottoporsi ad un’operazione chirurgica, perché può ostacolare la coagulazione del sangue durante un intervento chirurgico e quindi causare sanguinamenti. Se durante il trattamento compaiono vomito prolungato e profonda sonnolenza, interrompa l’assunzione.

Come usarlo

Posologia Acido Acetilsalicilico e vitamina C:

La dose raccomandata per ridurre la febbre e per alleviare dolori lievi o di moderata intensità è di 1 compressa ogni 4-6 ore, secondo necessità. La dose raccomandata per dolori reumatici e muscolari e ai nervi è di 1-2 compresse, 2 o 3 volte al giorno

Gravidanza e allattamento

Acido Acetilsalicilico e vitamina C in gravidanza:

Durante la gravidanza questo medicinale è considerato sicuro fino a 100 mg al giorno solo se usato in ambito ostetrico sotto la supervisione di uno specialista. Durante il primo e il secondo trimestre di gravidanza, ACIDO ACETILSALICILICO E VITAMINA C MYLAN GENERICS può essere usato solo dopo aver consultato il medico e aver valutato con lui il rapporto rischio/beneficio nel proprio caso. Le dosi e la durata del trattamento devono essere mantenute le più basse possibili. Durante il terzo trimestre di gravidanza, ed in particolare nelle ultime settimane, l’uso del medicinale è invece controindicato a dosi maggiori di 100 mg al giorno, in quanto l’acido acetilsalicilico può determinare gravi problemi al bambino e alla madre anche durante il parto e dopo la nascita 

Acido Acetilsalicilico e vitamina C in allattamento:

Durante l’allattamento si deve evitare di usare dosi elevate di questo medicinale.

Avvertenze

Sovradosaggio Acido Acetilsalicilico e vitamina C

Nel caso di sospetto sovradosaggio, bisogna tenere il paziente sotto osservazione per 24 ore perché gli effetti sul sangue possono comparire dopo parecchie ore. Per casi più lievi occorre bere abbondanti quantità di liquidi. In caso di ingestione/assunzione accidentale di una dose eccessiva di ACIDO ACETILSALICILICO E VITAMINA C MYLAN GENERICS avverta immediatamente il medico o si rivolga al più vicino ospedale.

Dose saltata Acido Acetilsalicilico e vitamina C

Controindicazioni Acido Acetilsalicilico e vitamina C

Ipersensibilità ai principi attivi, ai salicilati o ad uno qualsiasi degli eccipienti, tendenza accertata alle emorragie, gastropatie (es. ulcera gastro-duodenale), asma. Storia di emorragia gastrointestinale o perforazione relativa a precedenti trattamenti attivi o storia di emorragia/ulcera peptica ricorrente (due o più episodi distinti di dimostrata ulcerazione o sanguinamento). Grave insufficienza cardiaca. L'uso di questo medicinale è controindicato nei bambini e nei ragazzi di età inferiore a 16 anni.

Effetti collaterali

Effetti collaterali Acido Acetilsalicilico e vitamina C:

Gli eventi avversi più comunemente osservati sono di natura gastrointestinale: Nausea, vomito, diarrea, flatulenza, costipazione, dispepsia, dolore addominale, stomatite ulcerativa, esacerbazione di colite e morbo di Crohn. Ulcera peptica.
Meno frequentemente sono state osservate gastriti.

Interazioni

Interazioni Acido Acetilsalicilico e vitamina C:

Eviti di prendere insieme ad ACIDO ACETILSALICILICO E VITAMINA C MYLAN GENERICS i seguenti medicinali:

  • medicinali per i disturbi della coagulazione del sangue (anticoagulanti) come cumarine ed eparina;
  •  metotrexato
  •  corticosteroidi
  • altri antiinfiammatori non steroidei
  •  medicinali che abbassano il livello di zucchero nel sangue
217
7.5Voto
0
Effetti collaterali
Gravi
Pochi
Efficacia
Bassa
Buona
Assuefazione
Alta
Bassa
Consigliato
NO
SI
Età media utilizzatori
50 anni
Viene usato maggiormente da
100 %
Dai un contributo
Grazie !
Farmacura e' un servizio GRATUITO. Aiutaci ad autofinanziarci.

Stesso Principio attivo

Stesso principio attivo

Confezioni

Articoli

Articoli

Malattie

Malattie

Sintomi

Farmaci Simili

Vedi Commenti

Lascia un Commento
X
Titolo
Voto
Età
Sesso
Nome
Pro :
Contro :
NESSUN COMMENTO FINO AD ORA