X
Nome
E-Mail
Oggetto
limite : 

Raffreddore

Raffreddore

Il raffreddore è un'infezione virale che colpisce le prime vie respiratorie, in modo particolare il naso. Esistono almeno 200 virus che causano il raffreddore e spesso più di uno è coinvolto nell'infezione. E' una patologia diffusa, specialmente in inverno, grazie anche alla facilità con cui vengono trasmessi i virus.

 

Cos'è il Raffreddore

Il raffreddore è un'infiammazione che colpisce le prime vie respiratorie, particolarmente il naso, ma anche occhi e gola. Il virus principalmente responsabile del raffreddore è il  Rhinovirus, ma come dicevamo esistono ben 200 tipi di virus che causano il raffreddore quindi è impossibile diventarne immuni. Durante il raffreddore l'infiammazione causata dal virus, provoca il rigonfiamento della mucosa nasale e la produzione di muco in abbondanza, ostacolando il normale passaggio di aria durante la respirazione. Sebbene sia meno aggressivo dell'influenza, rimane una malattia debilitante ma fortunatamente con decorso breve, risolvibile in una settimana circa.

 

Sintomi del raffreddore

Il raffreddore ha una serie di sintomi associati come:

 

Trasmissione del Virus del Raffreddore

Il virus del raffreddore si propaga principalmenteper via aerea o tramite il contatto diretto con il muco o oggetti infetti. I virus sono piuttosto resistenti e possono sopravvivere per molto tempo nell'ambiente dove vengono rilasciati prima di infettare altre persone attraverso il contatto con la bocca e gli occhi, le aree dove avviene l'infezione. Il raffreddore colpisce facilmente gli ambienti scolastici, dove il virus si propaga con poche difficoltà, favorito dalla presenza di bambini noti per avere difese immunitarie più basse degli adulti ed entrano facilmente in contatto con muco infetto.

 

Prevenire il Raffreddore

E' di fondamentale importanza evitare di toccarsi il viso dopo che siamo entrati in contatto con una persona raffreddata, e lavarsi le mani appena possibile dato che i virus sopravvivono a lungo. L'igiene, l'uso di mascherine protettive.

 

Complicazioni causate da raffreddore

Fortunatamente accade di rado, ma talvolta l'accumulo ed il ristagno di muco favoriscono la proliferazione di batteri che possono causare complicanze e trasformare un comune raffreddore in:

  • sinusite
  • otite
  • bronchite
  • faringite
  • polmonite

 

Trattamento

Non potendo eliminare l'infezione virale, il trattaemnto consiste nell'attenuare i sintomi causati dal raffreddore mediante:

Farmaci utili

Farmaci utili

Sintomi associati

Sintomi associati

Può interessarti...

Può interessarti...

Malattie associate

Malattie associate

Vedi Commenti

Lascia un Commento
X
Titolo
Età
Sesso
Nome
NESSUN COMMENTO FINO AD ORA